Salute

“Buon appetito”, dal 19 febbraio partono a Venezia gli incontri per una sana alimentazione

Un ciclo di cinque incontri, promossi dall’Assessorato alla Coesione sociale.

“Buon appetito”, dal 19 febbraio partono a Venezia gli incontri per una sana alimentazione
Venezia, 18 Febbraio 2020 ore 09:17

“Buon appetito”, dal 19 febbraio partono a Venezia gli incontri per una sana alimentazione.

Al via un ciclo di incontri per una sana alimentazione

Prenderà il via mercoledì 19 febbraio “Buon appetito”, un ciclo di cinque incontri, promossi dall’Assessorato alla Coesione sociale (Agenzie di Marghera Chirignago Zelarino, Mestre Favaro Carpenedo e il Servizio Programmazione e Sviluppo sistemi di welfare), in collaborazione con l’Emporio solidale di Mestre, COOP Adriatica 3.0 e l’ENDO-FAP Mestre Istituto Berna, per promuovere tra i cittadini stili di vita sani e consumi consapevoli attraverso un’alimentazione equilibrata.

Gli appuntamenti, tutti di mercoledì, dalle ore 10 alle 12, si terranno nella sala consiliare della Municipalità di Marghera, in Piazza Municipio 1, e saranno condotti da Luisella Michieli, coordinatrice e progettista dei percorso Educazione al Consumo Coop Allenza 3.0. La partecipazione è gratuita.

Il programma

  •     19 febbraio “Le etichette alimentari: scopro cosa mangio”: la composizione nutrizionale, la manipolazione e conservazione degli alimenti
  •     4 marzo “In bocca al lupo”: il ruolo della pubblicità nel cambiamento delle abitudini alimentari
  •     18 marzo “Ortaggi: di stagione e di territorio”: caratteristiche dei vegetali, comportamenti e tradizioni
  •     1 aprile “La cucina del recupero”: accorgimenti per evitare lo spreco alimentare
  •     15 aprile “A tavola!”: il cibo come espressione di appartenenza culturale e sociale.
Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei