Cosa fare a Venezia Eventi di Lunedì 16 Maggio 2022

Cultura

Inclusione sociale e occupabilità: il 16 maggio un seminario a Venezia

Inclusione sociale e occupabilità: il 16 maggio un seminario a Venezia
Lunedì 16 Maggio dalle 09:00 alle 13:00

Lunedì 16 maggio, la Direzione Coesione sociale del Comune di Venezia, in collaborazione con il Dipartimento di Filosofia e Beni culturali dell’Università Ca’ Foscari Venezia, Co.Ge.S. don Lorenzo Milani-Agenzia per il Lavoro e Formazione e Sumo Società Cooperativa Sociale organizzano il seminario “L’inclusione sociale tra occupabilità e lavoro sociale: l’esperienza veneziana”. Il convegno, che si terrà nell’Aula Baratto di Ca’ Foscari, dalle ore 9 alle 13, si propone di presentare i progetti MOS 2020 e AICT 2021 realizzati nel territorio dell’Ulss 3 Serenissima, avviare una riflessione sul tema dell’inclusione sociale e dell’occupabilità e presentare le prossime policy regionali.

Esiste una fascia di cittadini fragili e vulnerabili – spiegano gli organizzatori – utenti dei servizi sociali dell’Amministrazione comunale, con ridotte capacità lavorative, per la quale è fondamentale finalizzare gli interventi alla “occupabilità sociale”, ovvero la capacità delle persone di essere occupate o di saper cercare attivamente, di trovare e di mantenere un lavoro. Rispetto a questo target, l’esperienza realizzata dai Servizi sociali dell’Amministrazione comunale, in stretto rapporto con gli operatori locali del mercato del lavoro (Centro per l’Impiego, Agenzie ed Enti accreditati al Lavoro e alla Formazione) ha dimostrato che si può operare con le persone per lo sviluppo delle loro risorse, saperi e competenze. E' possibile farlo attraverso l’offerta di azioni di politica attiva del lavoro a diversa intensità di aiuto, come ad esempio il coinvolgimento nei lavori di pubblica utilità o le esperienze di orientamento, accompagnamento al lavoro, formazione e tirocini, realizzate attraverso l’utilizzo di risorse finanziarie (europee, nazionali e regionali) e con la collaborazione dei soggetti del mercato del lavoro. Le recenti politiche di contrasto alla povertà si ispirano infatti al principio della “inclusione attiva”, affiancando al beneficio economico un progetto di attivazione sociale e lavorativa sostenuto dalla rete integrata di servizi per il lavoro e servizi sociali, orientamenti che il Comune di Venezia ha adottato all’interno dei propri Servizi sociali da molti anni.

Per partecipare è necessario iscriversi entro giovedì 12 maggio, compilando il seguente form forms.gle/JNp9Rk33DpxzMYEY9

Per maggiori informazioni si può scrivere a lavoro-formazione@cogesdonmilani.it o telefonare al numero 041.5316403.