Cosa fare a Venezia Eventi di Giovedì 24 Marzo 2022

Mostre

Ca’ Foscari e Fondazione Cini raccontano Venezia e i suoi 1600 anni di storia e arte in un ciclo di conferenze al Museo Correr

Ca’ Foscari e Fondazione Cini raccontano Venezia e i suoi 1600 anni di storia e arte in un ciclo di conferenze al Museo Correr
da Giovedì 24 Marzo a Giovedì 31 Marzo dalle 17:38 alle 17:38

In occasione della conclusione dell’anno celebrativo per i 1600 anni di Venezia, l’Università Ca’ Foscari e la Fondazione Cini organizzano un ciclo di incontri dal titolo “Venetia 1600. Temi e riflessioni” per raccontare la città attraverso la sua arte e la sua storia.

A partire da oggi 24 marzo, alle ore 17.30, e tutti i giovedì, allo stesso orario, fino al 14 aprile, sarà possibile partecipare a una serie di incontri che si terranno in presenza nel Salone da Ballo di Museo Correr per discutere e riflettere su diversi aspetti della storia di Venezia dalle sue origini a oggi.

Si inizia con una conferenza dal titolo “Bolla d’oro per il duca di Venezia” Il Liber de cerimoniis aulae Byzantinae di Costantino VII Porfirogenito. Dopo i saluti istituzionali di Paola Mar (Assessore Comune di Venezia), Mariacristina Gribaudi (Presidente della Fondazione Musei Civici di Venezia), Tiziana Lippiello (Rettrice Università Ca’ Foscari Venezia) e Marie Christine Jamet (docente Università Ca’ Foscari di Venezia) si procederà con un’introduzione di Antonio Rigo (Univ. Ca’ Foscari) e Niccolò Zorzi (Univ. di Padova) e una conversazione dei curatori del ciclo di conferenze, Bernard Flusin, Denis Feissel e Constantin Zuckerman con Antonio Rollo.

L’incontro di giovedì 31 marzo 2022, Da Malamocco a Rivoalto: archeologia e spazi (quasi) lagunari per narrare le origini di Venezia sarà a cura di Diego Calaon (Docente di Topografia antica, Università Ca’ Foscari Venezia) e rifletterà sulla storia delle origini della città lagunare partendo dall’analisi dei suoi dati archeologici.

Giovedì 7 aprile 2022 Alessandra Rizzi (Docente di Storia Medievale, Università Ca’ Foscari Venezia)guiderà la conferenza dal titolo: Dal Ducatus Veneticorum alla Municipalità contemporanea: storie di uomini e istituzioni. Focus dell’incontro è l’analisi delle tappe principali che hanno portato la Venezia delle origini a polarizzarsi intorno al nucleo realtino e a dotarsi di organismi e istituzioni.

Stefania Portinari (Docente di Storia dell’Arte Contemporanea, Università Ca’ Foscari Venezia) è, invece, l’ospite della conferenza di giovedì 14 aprile 2022, dal titolo “Il colore di un luogo”. Le metamorfosi dell’arte veneziana dove verrà affrontato il tema delle rappresentazioni pittoriche di Venezia negli anni.

La prenotazione è obbligatoria al sito: bit.ly/venetia1600-conferenze