Cultura
ADAC Bavarian Historic 2022

Caner in Baviera per promuovere le eccellenze venete e l’offerta turistica regionale

Il Veneto in questi giorni stringerà il suo legame con la Baviera, area culturale e linguistica con la quale abbiamo sempre avuto un forte rapporto storico e turistico.

Caner in Baviera per promuovere le eccellenze venete e l’offerta turistica regionale
Cultura 15 Giugno 2022 ore 09:40

Federico Caner era presente oggi, 16 giugno 2022, al castello bavarese Schloss Maxlrain di Rosenheim, in Germania, per promuovere le eccellenze venete e l’offerta turistica regionale in occasione dell’evento ADAC Bavarian Historic 2022.

Caner in Baviera per promuovere le eccellenze venete

“Il Veneto in questi giorni stringerà il suo legame con la Baviera, area culturale e linguistica con la quale abbiamo sempre avuto un forte rapporto storico e turistico. Uno dei Länder da cui abbiamo sempre avuto risposte importanti in termini di presenze straniere e che, come gli altri del sud della Germania, è stato un punto di riferimento anche nel periodo pandemico. Oggi le eccellenze venete saranno l’abbinamento ideale di una delle manifestazioni sportive più famose e amate, come la corsa delle quattro ruote d’epoca”.

Lo dice l’Assessore al Turismo della Regione del Veneto Federico Caner presente oggi, 16 giugno 2022, al castello bavarese Schloss Maxlrain di Rosenheim, in Germania, per promuovere le eccellenze venete e l’offerta turistica regionale in occasione dell’evento ADAC Bavarian Historic 2022, una delle più grandi e celebri manifestazioni continentali per gli amanti delle quattro ruote d’epoca.

Alla Regione è stata riservata un’area all’interno della zona di partenza della corsa automobilistica, dove promuove il territorio regionale con la presenza di tutti i Consorzi di Imprese Turistiche in uno stand dedicato al Veneto.

Truck brandizzato “Veneto – the Land of Venice”

Dopo la prima uscita a Pieve di Soligo in occasione del Giro d’Italia, anche il truck brandizzato “Veneto – the Land of Venice”, realizzato in collaborazione con il Festival della Cucina Veneta, partecipa all’evento per offrire un ristoro agli equipaggi con le specialità ed eccellenze dell’enogastronomia veneta. Completa la proposta promozionale del Veneto anche la mongolfiera brandizzata “Veneto The Land of Venice”.

“Continua questo viaggio per promuovere la cucina, i prodotti, il turismo e le bellezze del nostro territorio – fa sapere l’Assessore al Turismo, Fondi Ue, Agricoltura e Commercio estero della Regione del Veneto -. Da una destinazione senza orizzonti con un entroterra ricco di piccole gemme che danno origine ai vini più pregiati e amati, alla patria del lusso e dell’eleganza nel settore automobilistico. Credo non esista miglior abbinamento per due Regioni che da sempre dialogano e intrecciano scambi e relazioni. Oggi ci presentiamo in un uno dei mercati turistici più importanti per il Veneto con la buona cucina e il buon vino, che rappresentano un elemento distintivo della nostra offerta, della nostra identità, della nostra cultura enogastronomica”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter